Nota Stampa 15 ottobre 2019 – cattedre di Organizzazione Aziendale dei Corsi di Laurea in Economia Aziendale e Organizzazione delle Amministrazioni Pubbliche e Private

  • Date & Time:
    • Ottobre 17 - ,

Martedì 15 ottobre alle ore 9,00, presso l’Aula Falcone Borsellino del Dipartimento di Giurisprudenza Economia Sociologia, le cattedre di Organizzazione Aziendale dei Corsi di Laurea in Economia Aziendale e Organizzazione delle Amministrazioni Pubbliche e Private hanno incontrato gli imprenditori e i professionisti che hanno aderito al Progetto BIG, che vede l’Università Magna Græcia di Catanzaro coinvolta insieme ad altri n°40 Atenei italiani nella gestione di un Business Game Intergenerazionale. I numeri del Progetto in UMG sono di tutto riguardo a riprova dell’interesse per l’iniziativa da parte di tutto il parterre coinvolto. 10 Team studenteschi con oltre 60 Studenti partecipanti, n°20 Senior, appartenenti a Confindustria Catanzaro, Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Catanzaro, APCO Associazione Professionale Consulenti di Direzione Delegazione Sud Italia, si troveranno a lavorare gomito a gomito nel tentativo di salvare una struttura ricettiva in difficoltà, simulando per oltre un mese le complesse scelte tipiche del management aziendale. Tale iniziativa – che rientra a pieno titolo nelle attività di orientamento in itinere dell’UMG – è resa possibile grazie al coinvolgimento degli imprenditori Antonia Abramo  di IFM, Caterina Froio del Park Hotel Menabò,  Lucia Mazzei di Lamieredil, Giuseppe Caputo di C&C, Luigi Severini di Cassaedile, Giuseppe Pisano di DNLab, Antonio Fera GreenEnergy, Fabio Cricelli di Cricelli Costruzioni, Camillo Crivaro di Calabria Distribuzione Logistica, Francesco Cusimano di Cotto Cusimano, Giuseppe Rubino dello Studio Rubino & Associati, Luca Provenzano dello Studio Provenzano, Carlo Comito di MCF Market Consumer Finance, Giuseppe Minieri di MKM, Danilo Massena di Ecotec, e di professionisti come Ivan Grattà, Francesco Catanese, Angelo Maria Savazzi, Ivan Rizzuto. Un sentito ringraziamento a tutti per l’impegno e la disponibilità dimostrata, che rafforza le relazioni che l’UMG sviluppa sul territorio per la formazione e la qualificazione delle professionalità competenti del Ns. futuro, regionale e non solo. A tutti buon lavoro e che vinca il migliore!

QUESTO ARTICOLO SCADE IN DATA 17 November , 2019

Questo sito web utilizza solo cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione. Navigando sul sito accetti il loro utilizzo.  Informativa Privacy