Riprendono in presenza le attività formative dell’UMG presso il Complesso Monumentale San Giovanni

Dopo il lungo stop alle attività formative del Complesso Monumentale San Giovanni di pertinenza del Università Magna Grӕcia di Catanzaro, riprendono il 7 settembre 2021 alle ore 15 le attività formative dedicate ai dottorandi del modulo formativo CV_S_084, con una sessione dell’esame finale del Dottorato in Scienze della Vita, coordinato dal Prof. Stefano Alcaro. Le tre dottorande che discutono la loro tesi nell’esame finale hanno svolto le attività dottorali nei curricula di Scienze Biotecnologiche (Dott.sse Raffaella Catalano e Annalisa Fregola) e di Tossicologia degli Alimenti (Dott.ssa Antonia Condemi). A giudicare la loro dissertazione è la Commissione nominata per il ciclo XXXIII, composta da tre Professori dell’UMG afferenti al Dipartimento di Scienze della Salute: Aida Bianco (Presidente), Stefania Bulotta e Donato Cosco (componenti). Nel caso della Dott.ssa Catalano, avendo la dottoranda maturato i requisiti previsti dalla rete internazionale Paul Ehrlich, si associa per via telematica alla suddetta Commissione la Prof.ssa Rita Guedes (Università di Lisbona), in qualità di membro esterno non italiano che aderisce al network come coordinatore locale. La discussione avviene in presenza e in seduta pubblica, regolamentata secondo le nuove disposizioni di accesso ai locali universitari mediante green pass e nel rispetto del contingentamento previsto nelle aule Gissing e Lenormant, che ospitano la seconda sessione dell’esame finale di dottorato.
Stefano Alcaro, anche in qualità di Direttore della Scuola di Alta Formazione che ha sede nel Complesso Monumentale San Giovanni di Catanzaro, esprime grande soddisfazione per l’opportunità di poter riprendere in presenza le attività didattiche post-laurea, che nel giro di qualche settimana includeranno l’offerta formativa di master, corsi di perfezionamento e di aggiornamento previsti per l’anno accademico 2021-2022.

Coloro che vogliano seguire in remoto la discussione potranno farlo anche attraverso il link riportato nella locandina in allegato.

Clicca qui per scaricare il file: Locandina