Economia Aziendale e Management

Presentazione del Corso

Obiettivi formativi

Completando il percorso della laurea triennale in Economia Aziendale, il corso di laurea magistrale fornisce una preparazione approfondita nell’ambito delle discipline economico-aziendali, integrando le conoscenze e competenze dell’area aziendalistica, con quelle delle aree disciplinari dell’economia, del diritto, della finanza e dei metodi quantitativi. Le conoscenze teoriche vengono contestualizzate, per la formazione di figure professionali con elevate competenze nei processi di analisi e di governo delle aziende private e pubbliche.

Requisiti per l’iscrizione

Per l’accesso al Corso di Laurea è necessario il possesso di una laurea o di un diploma universitario di durata triennale o di altro titolo di laurea equipollente, se conseguito all’estero. Sono richiesti particolari requisiti curriculari nonché il possesso di un’adeguata preparazione. I requisiti curriculari si ritengono soddisfatti se lo studente è in possesso di una laurea triennale appartenente alle classi 17 e 28 (D.M. 509/1999) oppure L-18 ed L-33 (D.M. 270/2004), oppure della laurea quadriennale in Economia e Commercio (ante D.M. 509/1999).

Possono iscriversi al Corso di Laurea anche coloro che abbiano conseguito una laurea in classi diverse da quelle di cui ai punti precedenti, purché nel loro percorso di studi universitario (inclusi Master universitari o Scuole di Specializzazione) abbiano conseguito:

  1. almeno 10 CFU nei seguenti SSD dell’ambito economico: SECS-P/01, SECS-P/02;
  2. almeno 24 CFU nei seguenti SSD dell’ambito aziendale: SECS-P/07, SECS-P/08, SECS-P/09, SECS-P/11, di cui almeno 12 per un insegnamento in SECS-P/07;
  3. almeno 10 CFU nei seguenti SSD dell’ambito statistico-matematico: SECS-S/01, SECS-S/06, di cui almeno 6 CFU in SECS-S/06
  4. almeno 10 CFU nei seguenti SSD dell’ambito giuridico: IUS/01, IUS/04, di cui almeno 6 per un insegnamento in IUS/04.

In difetto dei requisiti curriculari di cui al comma precedente, è necessario acquisire i CFU mancanti presso il corso di laurea in Economia Aziendale dell’Ateneo. L’acquisizione dei CFU può avvenire anche dopo l’immatricolazione al Corso, previa autorizzazione del Coordinatore del Corso di Studio. L’acquisizione dei requisiti curriculari dovrà obbligatoriamente avvenire prima di sostenere esami di insegnamenti dello stesso ambito previsti nel percorso magistrale.

Per requisiti e modalità di iscrizione fa fede il regolamento del corso cui si rimanda (Nella frase in blu inserisci link alla pagina regolamenti?)

Sbocchi professionali

I laureati magistrali avranno gli strumenti teorici e operativi per assumere ruoli direzionali e gestionali in imprese, enti e altri organismi pubblici e privati (camere di commercio, associazioni di categoria, banche, enti locali, organismi internazionali, ecc.). Avranno, inoltre, competenze manageriali utili per l’avvio o lo sviluppo di attività imprenditoriali. Saranno in grado di svolgere attività di consulenza aziendale e contabile. Potranno, altresì, intraprendere, dopo un periodo di tirocinio e il superamento dell’esame di stato (che, grazie, a una convenzione con  l’Ordine dei Commercialisti si tiene in sede) la professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile.

Coordinatore del Corso

vittoriodaniele-1-150x150
Prof. Vittorio Daniele