Terza Missione

La Terza Missione (TM) affianca le tradizionali attività di insegnamento (cd. prima missione incardinata sull’interazione con gli studenti) e di ricerca (cd. seconda missione imperniata sull’interazione con la comunità scientifica nazionale e internazionale).

Per TM si intende l’insieme delle attività con cui le istituzioni universitarie si adoperano per la valorizzazione e il trasferimento all’esterno delle conoscenze. La TM consente alle Università di operare in contatto costante con il territorio e le relative comunità, nonché, di contribuire in maniera diretta al progresso economico, sociale e culturale del contesto di riferimento.

L’ampia finalità della TM permette di ricomprendervi una serie di iniziative variegate e plurime, dipendenti da un insieme di fattori, tra cui assumono particolare rilievo la qualità complessiva del territorio con cui l’Università interagisce e i settori scientifico- disciplinari presenti nei singoli Atenei. Mentre, infatti, didattica e ricerca sono un dovere istituzionale di ogni docente, la TM è una responsabilità istituzionale di cui ogni Ateneo e ogni Dipartimento risponde in maniera diversa, proprio in ragione delle aree disciplinari di pertinenza.

Il DIGES ha, sin dalla sua istituzione, prestato attenzione all’interazione con il contesto in cui è collocato mettendo a servizio, altresì, il valore aggiunto rappresentato dalla presenza al suo interno di “saperi” differenti. Proprio l’interdisciplinarietà, dovuta alla coesistenza di Corsi di laurea giuridici, economici e sociologici, consente di operare sul territorio in maniera sinergica e corale.

Più di recente, il DIGES ha rafforzato l’impegno sul versante della TM sia attraverso un maggior investimento nelle attività ad esse riconducibili; sia istituzionalizzando un gruppo di lavoro deputato ad implementare, monitorare e diffondere la TM del Dipartimento presso cui, peraltro, è già da tempo istituito un Comitato di Indirizzo nell’ottica di intensificare dialogo e raccordo con il contesto sociale ed economico per favorire l’incontro tra domanda e offerta formativa. Nell’ultimo anno, in particolare, l’attività si è maggiormente sviluppata su tre versanti:

  1. inclusione sociale
  2. legalità
  3. sviluppo del mercato.

In questi ambiti, peraltro, è attualmente in itinere la stipulazione di accordi e partenariati, di respiro locale e nazionale, di volta in volta inseriti nelle pagine del sito perseguendo l’intento di un aggiornamento costante delle attività di TM del Dipartimento.

Al fine di monitorare e divulgare le iniziative di TM del DIGES risponde, altresì, questa pagina del sito di Dipartimento in cui verranno inserite le attività principali svolte nel corso dell’anno accademico, dal Dipartimento e dai docenti, singolarmente o collegialmente. Da ultimo, sempre al medesimo fine, è stata attivata una casella di posta istituzionale (tmdiges@unicz.it) che assicura un diretto canale di comunicazione con il gruppo TM.